Kioskemploi e AD-RH si fondono e diventano Inasoft

Kioskemploi e AD-RH, creatori di software per il recruiting, entrambi appartenenti al gruppo Aktor continuano il loro ravvicinamento. A tale scopo, nel 2019 è stato creato un nuovo marchio, Inasoft. 

Chi sono le società Kioskemploi e AD-RH ? Perchè questo ravvicinamento? Qual è il DNA di Inasoft ? Vi spieghiamo tutto.

Leggere il seguito

Come promuovere la cooptazione nel recruiting?

I vostri collaboratori sono i migliori ambasciatori della vostra impresa. I recruiter al giorno d’oggi ne hanno preso atto, ed è perciò che la cooptazione si è sviluppata negli ultimi anni. Appoggiarsi sulle vostre risorse interne per attirare i talenti può avere molteplici vantaggi. Come definire il concetto di cooptazione? Quali sono le sfide? Scoprite i nostri consigli per promuovere la cooptazione all’interno della vostra impresa.

Leggere il seguito

Ottimizzare i vostri processi di recruiting in 5 step

Il 63 % dei recruiter ha dichiarato che l’intelligenza artificiale ha cambiato il loro modo di lavorare, secondo un recente studio di Korn Ferry. Grazie alla digitalizzazione del recruiting, i selezionatori possono dedicare più tempo all’individuazione dei talenti. Sono in particolare gli ATS che permettono loro di ottimizzare considerevolmente il processo di selezione. Vi spieghiamo come farlo in 5 step.

Leggere il seguito

I chatbot: una risorsa per l’employer branding

Il chatbot fa parte delle tendenze del recruiting 2019, come vi avevamo annunciato nell’articolo di inizio anno. Di fatto, i dipartimenti HR che lo adottato nel loro recruiting sono sempre più numerosi. Qual è l’interesse di un chatbot per le vostre campagne di selezione del personale? Come può migliorare l’esperienza candidato? Quale tipo di chatbot adottare? Zoom su questo stumento ad alto valore aggiunto che sta conquistando i recruiter.

Leggere il seguito

Guida: animare il proprio archivio candidati

Un candidato non particolarmente adatto per un determinato posto potrà comunque esser utile per coprire un bisogno futuro. Perciò, conservare le candidature che possono avere un potenziale futuro all’interno dell’archivio, è primordiale per la vostra strategia di individuazione dei talenti. Ma costruire un archivio di talenti non è sufficiente, bisogna in seguito animarlo regolarmente e instaurare una relazione con il candidato di qualità.

Come definire il concetto di “archivio candidati“? Quali sono i consigli da seguire per animare il proprio archivio? Quali vantaggi può apportare una strategia di Talent Nurturing? Kioskemploi vi guida nella realizzazione della vostra strategia.

Leggere il seguito